Quanto tempo può stare fuori il pollo cotto - (e perché)?

Risposta esatta: 2 ore

Il pollo è il cibo preferito da molti individui e famiglie. È ricco di proteine e altri nutrienti e ha un buon sapore. Tuttavia, a volte potresti non riuscire a mangiare il pollo non appena ha finito di cucinare.

Forse stai aspettando l'arrivo di un membro della famiglia o di un ospite, o stai pensando di mangiare un po 'di pollo avanzato come spuntino notturno. Se vuoi evitare di refrigerare il pollo e riscaldarlo più tardi, ti starai chiedendo se è sicuro lasciarlo fuori sul fornello, sul tavolo o sul piano di lavoro finché non sei pronto per mangiare.

Per quanto tempo il pollo cotto può stare seduto?

In generale, il pollo cotto non dovrebbe essere lasciato fuori per più di 2 ore. Questa è solo una stima, poiché ci sono altri fattori da considerare.

Il fattore più importante è la temperatura nella stanza. Se la cucina o la sala da pranzo in cui viene sistemato il pollo è molto calda o umida, dovrebbe essere consumato entro meno di un'ora. La stessa linea guida si applica se prendi il pollo cotto durante un picnic o lo includi nel tuo pranzo per lavoro o scuola.

Per quanto tempo il pollo cotto può rimanere in un contenitore

In secondo luogo, ci sono alcuni miti popolari sulla sicurezza alimentare. Il più comune è coprire il pollo per mantenerlo fresco e al sicuro. Per il bene della tua salute, devi sapere che non è vero. Mentre coprire il pollo impedirà ai contaminanti presenti nell'aria di raggiungere e influenzare il cibo, il vero problema è la carne stessa. I batteri cresceranno nella carne, che sia coperta o meno.

CONSIGLIATO
Quanto tempo cuocere il polpettone (e perché)?

Un altro mito è che il pollo può essere sicuro per un lungo periodo di tempo se ha salsa barbecue o altre salse. Anche questo non è vero. Il pollo non durerà più a lungo semplicemente perché è stato ricoperto di salsa prima di essere cotto.

Perché è importante quanto tempo viene lasciato fuori il pollo?

Ci sono ragioni per tenere a mente queste precauzioni per la salute e la sicurezza.

  1. I batteri iniziano a crescere nel pollo cotto dopo che inizia a raffreddarsi. Se viene lasciato a temperatura ambiente troppo a lungo, ci saranno tossine nella carne.
  2. Il pollo cotto che rimane fuori può causare intossicazione alimentare. I due esempi più comuni sono e. coli e salmonella. Gli effetti possono variare da problemi gastrointestinali moderati a gravi, fino alla morte.

Batteri e tossine

Batteri e tossine possono essere presenti nel pollo cotto a tua insaputa. Se il pollo è rimasto seduto solo per tutto il giorno, non influenzerà l'odore o il sapore della carne. Questo non significa che il pollo sia al sicuro. Anche se il pollo ha un buon sapore e non ha un odore insolito, contiene comunque questi pericolosi contaminanti.

Conclusione sul lasciare il pollo cotto durante la notte

Per mantenere la tua famiglia, i tuoi ospiti e te stesso sani e al sicuro, è sempre meglio mangiare il pollo subito dopo la cottura. Se non hai intenzione di mangiarlo secondo le linee guida, dovrebbe essere messo in frigorifero.

Riscaldare il pollo quando sei pronto per mangiare non influirà sul gusto e saprai che è sicuro. È il modo sensato e semplice per evitare l'intossicazione alimentare e tutte le complicazioni che possono accompagnarla. Puoi goderti uno dei tuoi cibi preferiti senza rischi per la salute.

CONSIGLIATO
Per quanto tempo è valida la tua certificazione TABC - (e perché)?

Riferimenti

  1. https://www.tandfonline.com/doi/abs/10.1017/S0043933913000548
  2. https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0023643808003162
x
How Long After Protein Shake To Eat Meal