Quanto durerebbe una reazione allergica (e perché)?

Risposta esatta: da 5 minuti a 1 mese

Le reazioni allergiche sono abbastanza comuni, sebbene alcune siano più comuni di altre. Un'allergia è la reazione del sistema immunitario del corpo a sostanze nocive. Le persone con determinate allergie sono molto sensibili poiché qualsiasi piccola negligenza può essere molto dannosa.

Le persone sono allergiche a cose diverse e dipende esclusivamente da persona a persona. Si ritiene che lo sviluppo di allergie possa essere ereditario, ma ciò non significa che tutti in famiglia le abbiano. Quando il corpo tende ad avere an reazione allergica, le persone sperimentano tosse, eruzioni cutanee, febbre e altre reazioni simili.

Quanto durerebbe una reazione allergica?

Il tempo di durata di una reazione allergica varia da uno all'altro. Si ritiene che la maggior parte delle reazioni allergiche siano lievi, ma ce ne sono alcune che richiedono un trattamento urgente. Diverse reazioni allergiche hanno sintomi diversi, e sebbene più o meno il periodo sia lo stesso per durare.

Non si può presumere l'ora esatta poiché il corpo di ognuno funziona in modo diverso. Di seguito sono menzionati alcuni dei tipi più comuni di allergie che le persone sperimentano:

Cibo: Un'allergia alimentare si verifica quando il corpo di una persona reagisce a un determinato alimento. Potrebbero essere frutta secca, latte e prodotti lattiero-caseari o forse qualsiasi frutta o verdura. Mentre il tempo di durata di un'allergia alimentare dipende dall'intensità della reazione allergica, dalla quantità di cibo che mangi e dal suo tipo.

Di stagione: Come suggerisce il nome, le allergie stagionali si verificano quando c'è un cambiamento nel clima. I sintomi più comuni sono naso che cola, febbre da fieno, ma queste reazioni allergiche sono ampiamente gestibili. Tali reazioni scompaiono in pochi giorni con i cambiamenti nell'ambiente.

Pelle: Molte persone soffrono di allergie cutanee a causa dell'esposizione diretta a un allergene. Include eruzioni cutanee, mal di gola, prurito e bruciore. Tali allergie non vanno via da sole e necessitano di cure. Di solito ci vuole più tempo, anche mesi, per andare via rispetto ad altre reazioni allergiche.

Acuto: Le reazioni allergiche gravi (indipendentemente dalla loro origine) sono per lo più fatali e richiedono un trattamento urgente. Il tipo più comune di reazione allergica grave è noto come anafilassi. La risposta del corpo è molto improvvisa e potrebbe raggiungere il picco anche in 5-30 minuti.

CONSIGLIATO
Quanto dura la diarrea (e perché)?

Riepilogo:

Tipo di allergiaTempo
CiboDa 5 minuti a 18 ore
di stagione18 ore a 7 giorni
PelleDa 1 settimana a 1 mese
Acuto5-30 minuti

Perché una reazione allergica dura così a lungo?

Ci sono molti fattori che influenzano la durata di una reazione allergica. La reazione allergica può sembrare migliorare con il tempo. Le reazioni allergiche richiedono tempo per scomparire perché il corpo si guarisce lentamente e gradualmente. Anche se alcuni potrebbero non durare più di poche ore, altri potrebbero durare per una durata ragionevolmente lunga.

La maggior parte di queste reazioni sono reversibili ma richiedono una sorta di precauzioni e trattamenti. Ad esempio, potrebbe essere una buona opzione fare un bagno medicato per le reazioni del corpo come eruzione cutanea e prurito, in quanto potrebbe dare sollievo. A volte una reazione può essere minore e i sintomi sembrano una reazione una tantum, cioè affrontare i pruriti per un po' dopo averlo mangiato. Allo stesso modo, le reazioni di determinati alimenti potrebbero richiedere un trattamento medico.

Le persone con allergie alimentari devono sempre evitare anche una piccola quantità di quel cibo. Può volerci molto tempo prima che il corpo rimuova completamente le proteine dagli alimenti, quindi è consigliabile assumere gli antistaminici disponibili a casa. In caso di allergie stagionali, sono disponibili diversi trattamenti. Ciò che funziona meglio dipende dal tuo sistema immunitario che induce gli allergeni e da altri fattori personali. Un modo è lasciare un'area in cui le allergie sono prevalenti.

Conclusione

L'esposizione più grave e ripetuta a un allergene e prima si verifica nella vita, più è probabile che tu sviluppi un'allergia. Ci sono diversi periodi in cui le reazioni allergiche scompaiono. Il corpo di ognuno reagisce in modo diverso in situazioni diverse.

Allo stesso modo, a seconda del tipo di allergia e del sistema immunitario di una persona, la reazione può essere da lieve a grave. Non esiste una regola ferrea su come può verificarsi una reazione, quindi è consigliabile agire in base alla situazione e, nei casi più gravi, un medico non deve essere evitato.

Riferimenti

  1. https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S1081120610607557
  2. https://link.springer.com/article/10.1186/1476-069X-8-55
x
How Long After Protein Shake To Eat Meal