Quanto tempo dopo il pneumotorace posso volare (e perché)?

Risposta esatta: 2-3 settimane

UN Pneumotorace o polmone sgonfio è una situazione di completo collasso o collasso di solo una porzione del polmone. Ci sono numerose ragioni per il pneumotorace, come i cambiamenti dello stile di vita (uso di droghe, specialmente droghe per via inalatoria, drastici cambiamenti nella pressione dell'aria durante il volo e altre attività come immersioni in acque profonde e immersioni immersione); lesioni (ferita da arma da fuoco, ferita da arma da taglio, puntura polmonare durante biopsia o blocco nervoso).

Le donne incinte e le persone magre sono a maggior rischio e a causa di condizioni mediche come (asma, Polmonite, Malattia cronica ostruttiva delle vie aeree, Malattia del tessuto connettivo, Mucoviscidosi, Cronica bronchite, Sindrome dell'endometriosi toracica (TES), Alveolite fibrosante criptogenetica, Carcinoma polmonare, LAM, Ectopia lentis, Phthisis, ARDS, Coronavirus) e molti altri.

Se hai i sintomi sopra indicati, allora hai bisogno di cure mediche immediate. Il pneumotorace viene generalmente diagnosticato mediante raggi X, Scansione TC, per ottenere immagini più dettagliate, vengono utilizzate anche le immagini ad ultrasuoni.

Per quanto tempo evitare di volare? Dopo il pneumotorace?

A causa della pressione in volo, i viaggi aerei rappresentano un rischio per i pazienti con pneumotorace, anche un piccolo pneumotorace diventa più grande durante il volo, il che può causare un forte dolore al petto e diventare anche fatale. All'aumentare dell'altitudine, la pressione atmosferica diminuisce causando problemi respiratori. Dopo il pneumotorace, dovresti evitare di volare per un minimo di 2-3 settimane e un massimo dif 6 settimane in modo che il tuo polmone abbia il tempo di guarire. Ma consulta prima il tuo medico per evitare qualsiasi rischio.

Secondo la legge di Boyle, il volume e la pressione assoluta del gas sono inversamente proporzionali ad una temperatura uniforme dell'atmosfera. La pressione atmosferica diminuisce all'aumentare dell'altitudine durante un volo a causa dell'espansione del gas intrappolato nella cavità corporea. C'è circa 25% a 30% espansione di gas nel corpo umano ad alta quota di voli.

L'espansione del gas intratoracico si verifica a causa di un vuoto di connessione con l'albero tracheobronchiale che impedisce il bilanciamento della pressione all'interno della cavità toracica. Non dovresti prendere alla leggera la tua salute, la persona dovrebbe essere clinicamente stabile e fisicamente in grado di viaggiare con un volo per evitare qualsiasi emergenza durante il viaggio. Se stai pianificando un viaggio ma non sei sicuro della tua salute, devi acquistare il biglietto aereo con offerte flessibili per evitare perdite finanziarie dovute a una cancellazione improvvisa.

CONSIGLIATO
Quanto tempo dopo i crampi inizia l'aborto spontaneo (e perché)?
TrattamentoPeriodo di osservazione
conservatore24 ore
Aspirazione2 giorni
Tubo toracico3-4 giorni
Chirurgia2-3 settimane

Perché il pneumotorace impiega così tanto tempo e perché evitare di volare?

A causa dei rapidi cambiamenti nella concentrazione dei gas ad altitudini più elevate, una persona normale può sentirsi a disagio, ma se sei un paziente di pneumotorace, devi essere molto attento alla tua salute durante un volo. Come, dopo il pneumotorace, una persona dovrebbe dare tempo ai polmoni per guarire e recuperare la sua forza precedente, che è molto importante per evitare qualcosa di serio in futuro.

Come in questo lasso di tempo, hai bisogno di uno screening adeguato e di un rapido aiuto medico se incontri problemi di respirazione. La tua salute dovrebbe essere monitorata da vicino in quanto non è uno scherzo, può essere fatale se non preso sul serio. Quindi, dovresti prima completare la tua routine medica e poi pianificare un viaggio per te stesso da un volo.

Non solo i passeggeri con pneumotorace attivo, ma anche i passeggeri con pneumotorace vicino o trattato possono anche provare disagio alla respirazione durante il viaggio a causa dell'espansione dei gas con il rischio di sviluppare un pneumotorace tensivo e anche un collasso cardiovascolare. Non solo questo, anche una persona sana senza storia di pneumotorace può sperimentare pneumotorace durante un volo a causa dei cambiamenti nell'ambiente circostante, se il tuo corpo affronta i cambiamenti, allora è un viaggio sicuro, ma in caso contrario potrebbe essere problematico per te.

A causa di molti casi di emergenza di pneumotorace in volo, ora esiste un trattamento di emergenza negli aeroporti per questi casi che include trattamenti come l'ossigenoterapia per il paziente, il drenaggio del tubo intercostale e la toracostomia del tubo.

Conclusione

Il pneumotorace è raro, ma è grave. Se hai sintomi di pneumotorace come dolore al petto, respiro pesante, soffocamento, corri immediatamente in ospedale poiché può essere fatale. Soprattutto, non è consigliabile volare subito dopo il pneumotorace, anche un piccolo pneumotorace durante il volo può crescere di dimensioni e diventare fatale.

x
How Long After Protein Shake To Eat Meal