Quanto tempo dopo aver preso la doxiciclina posso concepire (e perché)?

Risposta esatta: 3 mesi (approssimativo)

Nel mondo dei vari antibiotici, la doxiciclina è qualcosa che si può chiamare "l'antibiotico supremo". Non solo demolisce facilmente i batteri che causano problemi come infezioni intestinali, acne, malattie gengivali, sifilide, infezione agli occhi o infezioni respiratorie, ma anche organismi intracellulari che i normali antibiotici non riescono a trattare.

Quanto tempo dovrebbe aspettare qualcuno per concepire dopo essere stato in doxiciclina?

La doxiciclina, come qualsiasi altro antibiotico, può rimanere nel proprio sistema per circa tre mesi. Pertanto, per ottenere i migliori risultati, si dovrebbe provare dopo tre mesi a concepire dopo aver interrotto le dosi di doxiciclina per ottenere il massimo effetto.

A parte questo, si consiglia di aspettare un po' di tempo prima di concepire per escludere eventuali complicazioni future del feto e della madre.

La doxiciclina, essendo un potente antibiotico, è stata segnalata per causare danni, quando si tratta di gravidanza. Sebbene tutto dipenda dalla quantità di questo antibiotico consumato da una donna incinta o da qualcuno che sta cercando di concepire, gli effetti dannosi si vedono in quasi tutte le persone. Ad esempio,

Riduce l'azione delle pillole di estrogeni- La doxiciclina è segnalata per ridurre l'azione del controllo delle nascite sulle pillole ormonali in modo da poter utilizzare altri metodi contraccettivi durante l'assunzione di questo antibiotico. Inoltre prima di fare qualsiasi cosa consulta il tuo medico.

Difetti congeniti- Può anche causare problemi al fegato nelle donne in gravidanza. Questa condizione potrebbe essere più diffusa durante il secondo termine della gravidanza.

Problemi dentali- La doxiciclina contiene proprietà che potrebbero passare attraverso le ghiandole mammarie della madre, al latte materno. Ciò in futuro danneggerà lo sviluppo dei denti e delle ossa del bambino. A seconda delle dosi assunte dalla madre, può causare anche lo scolorimento dei denti. 

Riepilogo- L'uso della doxiciclina durante la gravidanza può causare danni o difetti al feto, che potrebbero essere incurabili. In alcuni casi, potrebbe essere fatale.

Consumo di doxiciclina durante la gravidanza daPuò portare a
Donne incinteDiminuzione dello sviluppo del feto
AnimaliTossicità embriofetale

Perché il concepimento richiede così tanto tempo quando si consuma doxiciclina?

Gli effetti collaterali causati dal consumo di questo antibiotico potrebbero non essere così diffusi nelle prime settimane, ma alcuni possono essere un po' pericolosi. Pertanto, in qualsiasi momento, se uno di questi effetti collaterali si manifesta, non mancare di contattare immediatamente il medico per una guida medica adeguata. 

CONSIGLIATO
Quanto tempo dopo Dbol per avviare PCT (e perché)?

•Difficoltà respiratorie, dolori al petto, palpitazioni cardiache 

•Nausea, vertigini, difficoltà visive

•Movimenti sciolti, diarrea eccessiva 

•Febbre o brividi per il corpo

•Dolori di stomaco, riduzione dell'appetito 

•Stanchezza

•Orticaria 

ittero 

Alcuni effetti collaterali molto comuni che si osservano durante il consumo di questo antibiotico sono nausea, stanchezza, perdite, eruzioni cutanee e lieve diarrea.

Inoltre, come qualsiasi altro farmaco, se sei allergico alla tetraciclina, alla doxiciclina o ad altri antibiotici, vale a dire minociclina, tigeciclina o demeclociclina, il medico ti consiglierà di non assumere questi antibiotici.

Inoltre, se soffri di problemi ai reni, problemi respiratori, problemi al fegato, ansia o prendi qualsiasi tipo di anticoagulante, informare il medico è molto importante in modo da escludere tutte le complicazioni. Oltre a questi, ci sono alcune cose da tenere a mente quando si consuma la doxiciclina. Si consiglia di non assumere integratori di vitamine, lassativi, ferro e calcio entro due ore dall'antibiotico in quanto potrebbero danneggiarne l'effetto. Anche uscire al sole senza crema solare o usando lettini abbronzanti. La doxiciclina aumenta le possibilità di scottarsi, quindi sarà utile indossare abiti leggeri e applicare una crema solare con un alto fattore di protezione solare.

Conclusione

La doxiciclina o la tetraciclina rientrano nelle categorie potenti o superiori della famiglia degli antibiotici, pertanto il consumo di questi dopo 18 settimane di gravidanza deve essere interrotto. Inoltre, indipendentemente dall'antibiotico che stai consumando, dovresti sempre consultare il tuo medico se stai cercando di concepire perché il feto potrebbe essere danneggiato anche a breve termine. 

Riferimenti

  1. https://europepmc.org/article/med/7048645
  2. https://jamanetwork.com/journals/jamainternalmedicine/article-abstract/623501
x
How Long After Protein Shake To Eat Meal