Quanto tempo dopo l'intervento chirurgico puoi bere acqua (e perché)?

Risposta esatta: 4-6 ore

È una storia vecchia come il tempo - come tutti dicono di bere molta acqua tutto il tempo. Una corretta idratazione è una necessità assoluta per il tuo corpo. Ma quando qualcuno subisce un processo come un intervento chirurgico è importante ricordare alcune cose da fare e da non fare dopo l'intervento chirurgico relativo all'acqua in modo da poter guarire rapidamente e anche assicurarsi di non soffrire di effetti collaterali negativi.

L'acqua è il componente più essenziale del nostro corpo. Il nostro cervello è fatto di acqua 74%, le nostre ossa sono costituite da quasi 22% di acqua e come possiamo dimenticare il sangue che comprende acqua 83%. Tuttavia, non è consigliabile bere acqua subito dopo l'intervento.

Dopo aver subito un intervento chirurgico, il tuo sistema immunitario è estremamente debole e quindi c'è una crescente possibilità di infezione. È vero che l'acqua aiuta il corpo a liberarsi di tutte le tossine, ma perché ciò accada il corpo deve tornare al suo normale stato di omeostasi e gli effetti dell'anestesia somministrata durante il processo chirurgico devono svanire. Proprio per questo scopo, i medici non consigliano di bere acqua subito dopo l'intervento.

Ma ora sorge la domanda: quanto tempo dopo l'intervento si può bere acqua? Se sei curioso di saperlo, continua a leggere questo articolo fino alla fine per trovare la risposta perfetta alla tua domanda insieme ai motivi esatti per cui devi aspettare così tanto per bere acqua dopo l'intervento.

Quanto tempo dopo l'intervento chirurgico puoi bere acqua?

Di seguito è riportata una tabella che illustra il periodo minimo di attesa per bere acqua dopo l'intervento chirurgico in base ai tipi di anestesia forniti nel processo di operazione:

Tipo di anestesia data per la chirurgiaNumero di ore di attesa dopo l'intervento
bere acqua
Anestesia locale (somministrata per interventi chirurgici minori)L'acqua può essere consumata immediatamente.
Anestesia regionale es. anestesia spinaleDopo 4-6 ore
Anestesia generaleDopo 12-20 ore

È davvero essenziale rimanere completamente idratati dopo l'intervento chirurgico per eliminare ed eliminare le sostanze chimiche e le tossine chirurgiche dal corpo, ma deve esserci un intervallo di tempo sufficiente dopo l'intervento e tra il primo sorso d'acqua dopo l'operazione.

La maggior parte delle persone è sveglia nella sala di risveglio subito dopo un'operazione, ma rimane estremamente intontita per alcune ore dopo. Il tuo corpo impiega alcune ore per uscire completamente dall'effetto dell'anestesia e quindi bere acqua quando l'anestesia è ancora all'interno del corpo non è mai consigliato. Una volta trascorso un tempo sufficiente, i pazienti sono liberi di consumare liquidi come e quando vogliono. La domanda su quanto tempo aspettare dopo l'intervento è abbastanza soggettiva e dipende da una varietà di fattori come la gravità dell'intervento, la potenza dell'anestesia data e molti altri fattori simili. Pertanto, si suggerisce di chiarire preventivamente tutti questi dubbi con il medico in modo da essere completamente sicuri di evitare errori nel recupero post-operatorio.

CONSIGLIATO
How Long After Rhinoplasty Can I Wear Glasses (And Why)?

Perché bisogna aspettare così tanto per bere acqua dopo l'intervento chirurgico?

L'assistenza post-anestesia dopo l'intervento chirurgico dei pazienti è importante e richiede la massima attenzione. Il consumo di acqua deve essere sospeso per un po' per la sicurezza della salute del paziente, per evitare che possa vomitare, provare nausea a causa di anestetici residui e la sua eliminazione incompleta dal corpo.

È imperativo seguire le istruzioni del medico riguardo a quando e quanta acqua può essere consumata dopo l'intervento chirurgico per garantire che non trasformi una semplice procedura chirurgica in una grave crisi medica a causa della tua negligenza.

I pazienti che si sottopongono ad anestesia generale o regionale per l'intervento non possono bere nulla fino a quando ea meno che non abbiano completamente ripreso conoscenza per paura di inalazione accidentale della loro bevanda. I muscoli dopo l'intervento rimangono disordinati e quindi è necessario un intervallo di tempo prima che qualcosa possa entrare nel corpo in modo che gli effetti dell'anestesia svaniscano e i pazienti tornino al loro stato normale.

Ogni intervento viene eseguito in modo diverso e per scopi diversi. Pertanto, la durata dell'assunzione di acqua dal momento dell'intervento varia di conseguenza. È meglio seguire sinceramente ciò che consiglia il medico poiché non farlo potrebbe causare complicazioni nel processo di recupero.

Conclusione

To ensure that there are no hurdles in your recovery, it’s very essential to follow all the necessary guidelines given before as well as after the surgery. Due to the induzione of anaesthesia in the body, the patient may feel nauseated and would be at risk of vomiting. The muscle needs a little time to get relaxed and come to its normal state, hence remember to wait for a while after your surgery before eating anything and drinking even water.

Ricorda di attenerti a ciò che ti dice il medico. Segui tutte le misure adeguate prescritte religiosamente e prendi tutte le precauzioni necessarie per assicurarti una pronta guarigione.

Riferimenti

  1. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/pmc4345719/
  2. https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0140673602087111
x
How Long After Protein Shake To Eat Meal