Quanto tempo impiegherebbe la digestione senza enzimi (e perché)?

Risposta esatta: 2,3 miliardi di anni

La maggior parte delle reazioni chimiche all'interno degli organismi non sarebbe possibile nelle condizioni nelle cellule. Gli enzimi provengono da reazioni chimiche nel corpo. Fissa la velocità di una reazione chimica per aiutare a nutrire e sostenere la vita. Gli enzimi ci aiutano a svolgere compiti essenziali come costruire muscoli, abbattere le particelle di cibo durante la digestione e rimuovere le tossine.

La struttura di un enzima è legata al suo compito. Calore, malattie o gravi disturbi chimici possono danneggiare gli enzimi e modificarne la struttura. Quando ciò si verifica, un enzima non funziona più. Ciò influisce sui processi del corpo che l'enzima ha aiutato a supportare.

Gli enzimi sono necessari per il corretto funzionamento del sistema digestivo. Gli enzimi digestivi sono prodotti principalmente nel pancreas, nello stomaco e nell'intestino tenue. Ma in realtà, le tue ghiandole salivari creano enzimi digestivi. Inizia a scomporre le particelle di cibo mentre stai ancora mangiando. Puoi anche consumare enzimi sotto forma di capsule se hai problemi digestivi distinti.

Quanto tempo impiegherebbe la digestione senza enzimi?

ProcessiTempo impiegato
Digestione senza enzimi2,3 miliardi di anni
Digestione con enzimi 6-8 ore 

Gli enzimi digestivi naturalmente esistenti sono una parte importante del tuo sistema digestivo. Senza di loro, il tuo corpo non può scomporre gli alimenti in modo che i nutrienti possano essere completamente consumati. Una mancanza di enzimi digestivi può portare una varietà di segni gastrointestinali (GI). Può anche lasciarti malnutrito, solo se hai un'alimentazione sana.

Alcune condizioni di salute possono scoraggiare la creazione di enzimi digestivi. In tal caso, puoi assumere enzimi digestivi prima dei pasti per aiutare il tuo corpo a elaborare il cibo in modo efficace.

Gli enzimi digestivi prendono il posto degli enzimi biologici, consentendo la scomposizione di carboidrati, proteine e grassi. Una volta che il cibo è scomposto, i nutrienti vengono assorbiti nel tuo corpo attraverso la parete dell'intestino tenue e distribuiti attraverso il flusso sanguigno.

Poiché hanno lo scopo di simulare i tuoi enzimi biologici, devono essere consumati appena prima di mangiare. In questo modo, possono svolgere il loro lavoro mentre il cibo colpisce lo stomaco e l'intestino tenue. Se non li prendi con il cibo, non saranno di grande aiuto.

Ogni reazione biologica all'interno delle cellule umane si basa su enzimi. La loro capacità di catalizzatori aiuta le reazioni biologiche ad avvenire solitamente in millisecondi. Ma quanto gradualmente continuerebbe spontaneamente, in mancanza di enzimi, secondi, minuti, ore, giorni? E perché basta fare la domanda?

Gli scienziati hanno studiato questi problemi che senza un particolare enzima, una trasformazione biologica che consideravano "essenziale" per stabilire i mattoni del DNA e dell'RNA richiederebbe 78 milioni di anni.

Ora hanno trovato una risposta che, anche in mancanza di un enzima, è appena 30 volte più lenta di quella. La sua emivita, il tempo necessario per consumare metà dell'elemento, è di 2,3 miliardi di anni, che è circa la metà dell'età della Terra. Anche gli enzimi possono far apparire quella risposta in millisecondi.

CONSIGLIATO
Quanto tempo dopo il pneumotorace posso volare (e perché)?

Perché la digestione richiederebbe così tanto tempo senza enzimi?

Come abbiamo già discusso, gli enzimi sono vitali per una sana digestione e un corpo sano. Ci vorrebbero 2,3 miliardi di anni per la reazione biologica senza la presenza di enzimi. È perché, senza di loro, il tuo corpo non può scomporre gli alimenti in modo che i nutrienti possano essere completamente assorbiti.

Ogni organo, ogni tessuto e ogni 100 trilioni di cellule del nostro corpo dipendono dalla reazione degli enzimi metabolici e dalla loro componente energetica. Senza questi enzimi metabolici, la vita cellulare non esisterebbe.

Gli enzimi digestivi vengono secreti lungo la regione digestiva per scomporre il cibo in nutrienti e rifiuti. Funzionano con altre sostanze chimiche nel corpo, come l'acido dello stomaco e la bile, per aiutare a scomporre il cibo in molecole per un'ampia gamma di scopi corporei.

I carboidrati, ad esempio, sono necessari per l'energia, mentre le proteine sono essenziali per costruire e potenziare i muscoli, tra le altre funzioni. Ma devono essere trasformati in forme che possono essere consumate e utilizzate per gestire il tuo corpo.

Gli studi dicono che senza catalizzatori non ci sarebbe la vita possibile, dai microbi agli umani. Viene da chiedersi come la selezione biologica sia regolata in modo tale da sviluppare una proteina che è venuta fuori dalla superficie come catalizzatore di base per una reazione così estremamente lenta. I processi sperimentali per l'osservazione di reazioni estremamente lente possono anche produrre prove importanti per la progettazione razionale di farmaci basata su indagini molecolari cellulari.

Gli enzimi che svolgono un prodigioso lavoro di catalisi sono, senza dubbio, i bersagli più suscettibili per lo sviluppo di farmaci. Gli enzimi che ricerchiamo sono entusiasmanti perché superano tutti gli altri enzimi conosciuti nella loro capacità di catalizzatori.

Conclusione

Gli enzimi sono vitali per una buona salute. Il tuo corpo li genera. Puoi anche ottenerli in verdure, frutta e altri alimenti. Sono anche presenti e disponibili negli integratori. Ma se sei in buona salute, segui un nutriente salutare a base vegetale. E se il tuo medico dice che i tuoi livelli di enzimi sono forti e sani, allora non iniziare a prendere integratori di enzimi solo sperando di diventare ancora più sani. Possono influenzare il metabolismo anche in modi negativi.

Se hai una malattia cronica come il cancro o se il tuo medico ti ha detto che il tuo corpo manca di particolari nutrienti, assicurati di chiedere quando dovresti consumare integratori e che tipo di integratori dovresti prendere.

I cambiamenti nel pigmento e nella consistenza delle feci possono anche indicare debolezze e carenze nutrizionali. L'assunzione di enzimi alimentari può creare un risultato positivo per la tua salute, ma solo quando li desideri.

Riferimenti 

  1. https://pubs.acs.org/doi/abs/10.1021/bm800213h
  2. https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0733521086800340
x
How Long After Protein Shake To Eat Meal